Mese: Settembre 2021

“Mona Lisa and the Blood Moon” di Ana Lily Amirpour – Recensione (Venezia 78)

Mona Lisa and the Blood Moon

«Dimentica ciò che sai». Il messaggio contenuto nel biscotto della fortuna aperto dall’agente Harold (Craig Robinson) è un monito chiaro e semplice. Eppure l’agente cercherà a tutti i costi di risolvere il mistero dietro alla imperscrutabile figura di Mona Lisa, interpretata da una bravissima Jeon Jong-seo (che abbiamo già visto nel favoloso Burning di Lee Chang-dong). La …

“Ultima notte a Soho” di Edgar Wright – Recensione (Venezia 78)

Ultima notte a Soho

L’attesissimo Ultima notte a Soho, presentato fuori concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, è la prima prova di Edgar Wright al di fuori della commedia, il suo territorio espressivo privilegiato. L’operazione è riuscita solamente a metà: il film, che vede come protagonista la promettente Thomasin McKenzie affiancata dalla stellare Anya Taylor-Joy, è un buon tentativo …

“Dune” di Denis Villeneuve – Recensione (Venezia 78)

Dune

Il primo romanzo del Ciclo di Dune di Frank Herbert può finalmente godere di una degna trasposizione cinematografica. O, forse, sarebbe più corretto riferirci in questi termini solamente nei confronti della prima parte del libro di Herbert: Dune di Denis Villeneuve è, infatti, un progetto incompiuto, che ancora necessita di un’integrazione perché il suo naturale svolgimento possa essere …

“Spencer” di Pablo Larraín – Recensione (Venezia 78)

Spencer

Spencer è il tributo di Pablo Larraín a Lady Diana, una favola per raccontare quella che il regista cileno stesso definisce in apertura di film come una tragedia. Proseguendo una precisa indagine avviata nel 2016 con Jackie, incentrato su Jacqueline Kennedy, e portata avanti poi con lo splendido Ema, Larraín torna nuovamente a ragionare sull’identità femminile. Protagonista …

“The Card Counter” di Paul Schrader – Recensione (Venezia 78)

The Card Counter

A quattro anni dal fenomenale First Reformed, Paul Schrader è ancora una volta in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia con The Card Counter. I fantasmi di Abu Ghraib tornano a sconvolgere l’immaginario del cinema americano in un film dal sapore incredibilmente contemporaneo, sublimato da un’interpretazione mostruosamente impeccabile di Oscar Isaac. Gli echi traumatici dello scandalo …

“Madres Paralelas” di Pedro Almodóvar – Recensione (Venezia 78)

Madres Paralelas

Pedro Almodóvar torna alla Mostra del Cinema di Venezia a due anni dal Leone d’oro alla carriera e un anno dopo la presentazione del suo cortometraggio The Human Voice, questa volta però nel concorso principale. Madres Paralelas è puro Almodóvar, sarebbe sciocco d’altronde immaginarsi diversamente. Eppure, da una certa prospettiva, il regista spagnolo riesce comunque a …