Archivi dei tag: recensione

“Windfall” di Charlie McDowell – Recensione

Windfall

Windfall è uno di quei vocaboli che non trova un corrispettivo diretto nella traduzione italiana, perdendo così parte del suo fascino semantico. Il termine può infatti indicare letteralmente una “manna caduta dal cielo”, come una grossa somma di denaro che viene ottenuta inaspettatamente (o meglio ancora immeritatamente), e allo stesso tempo può indicare un frutto …

“Boogie Nights” di Paul Thomas Anderson – Recensione

Boogie Nights

Il viaggio di Paul Thomas Anderson all’interno dell’industria pornografica degli anni ’70 e ’80 prende il nome di Boogie Nights – L’altra Hollywood, secondo film del regista statunitense che a 27 anni dimostra (ma lo si poteva già intuire nel suo debutto Hard Eight, Sydney il titolo italiano) di possedere un’enorme padronanza del medium cinematografico. …

“Pam & Tommy” di Robert Siegel – Recensione

Pam & Tommy

I cosiddetti millennials legano la figura di Pamela Anderson principalmente a due cose: il decennale ruolo nella serie Baywatch e il sextape con il marito Tommy Lee, batterista dei Mötley Crüe. La miniserie Pam & Tommy, creata da Robert Siegel, mette l’accento su come, attraverso questa enorme approssimazione sulla carriera di entrambi, venga meno lo …

“Lamb” di Valdimar Jóhannsson – Recensione

Lamb

Maria (Noomi Rapace) e Ingvar (Hilmir Snær Guðnason) possiedono una fattoria isolata nel nord dell’Islanda. La monotona e ripetitiva quotidianità della coppia viene spezzata da un’improvvisa scoperta: una delle loro pecore ha dato alla luce un grottesco ibrido agnello-umano. La creatura, Ada, viene presa in custodia da Maria e Ingvar, che la cresceranno come se …

“Non mi uccidere” di Andrea De Sica – Recensione

Non mi uccidere

Uscito nell’aprile 2021, Non mi uccidere, l’ultimo film di Andrea De Sica, è passato ampiamente in sordina, complice il fatto che ci troviamo in uno dei peggiori periodi per la storia del cinema italiano. Liquidato, un po’ semplicisticamente, come un Twilight “all’italiana”, il film è arrivato questo mese su Netflix, dove ha raccolto però buoni …

“Cow” di Andrea Arnold – Recensione

Cow

Approda su MUBI il documentario Cow di Andrea Arnold, già presentato nel corso dell’ultima edizione del Festival di Cannes. Si tratta della prima incursione nel genere documentaristico per l’acclamata regista britannica, una novità solamente di forma dal momento che Cow respira pienamente dell’idea di cinema di Arnold, dalla messa in scena di un preciso naturalismo …