“Una donna promettente” di Emerald Fennell – Recensione

Una donna promettente

Una donna promettente (Promising Young Woman il titolo originale) è un film del 2020 nonché esordio alla regia dell’attrice inglese Emerald Fennell. È anche il quinto lungometraggio della LuckyChap, casa di produzione che vede tra i suoi fondatori Margot Robbie e che si concentra soprattutto su prodotti al femminile, non specificamente per donne, spesso di […]

“Cold Meridian” di Peter Strickland – Recensione

Cold Meridian

Autonomous sensory meridian response, o più brevemente ASMR. Si tratta di una sensazione specifica, un formicolio piacevole che può coinvolgere diverse parti del corpo grazie all’azione di determinati stimoli visivi e/o uditivi. Da tempo esercitare l’ASMR per la gratificazione o il relax altrui è diventato comune su Internet, e su piattaforme come YouTube o Twitch […]

“Nuevo Orden” di Michel Franco – Recensione

Nuevo Orden

Nuevo Orden è un film che ragiona per dicotomie. Oppressi e oppressori, ricchi e poveri, ordine e caos: un manicheismo anacronistico che vorrebbe riflettere sul contemporaneo ma che fatica a trovare una linea di pensiero specifica per muovere con vigore ed intensità le proprie considerazioni sul sociale. Vincitore del Leone d’Argento alla 77esima Mostra internazionale […]

“Entroterra Giambellino” di Collettivo Dynamoscopio – Recensione

Entroterra Giambellino

Entroterra Giambellino (2012) costituisce un itinerario. Il documentario (qui il trailer) descrive una vera e propria esplorazione che porta al graduale addentrarsi nel quartiere milanese partendo da piazza Napoli, la soglia di ingresso – quasi un varco – per poi percorrere tutta la via e giungere fino a piazza Tirana, che demarca la fine del […]

“Il ginocchio di Claire” di Éric Rohmer – Recensione

Il ginocchio di Claire

È difficile trovare cineasti in grado di raccontare l’universo interiore dell’essere umano con la stessa genuinità e spontaneità con cui è riuscito a farlo Éric Rohmer nei suoi Sei racconti morali. Il ginocchio di Claire (1970), quinto capitolo del suo ciclo di film dedicati ad esplorare la natura più intima e celata dell’uomo, è sicuramente […]

“Alì ha gli occhi azzurri” di Claudio Giovannesi – Recensione

Alì ha gli occhi azzurri

«Al centro di ogni mio film c’è il personaggio, la sua formazione e trasformazione. Amo raccontare gli adolescenti perché sono i personaggi in cui trovo l’amoralità virtuosa che cerco, priva di ogni forma di giudizio.» Così Claudio Giovannesi spiega ciò che accomuna i protagonisti dei suoi tre ultimi lavori: La paranza dei bambini, Fiore, Alì […]