“Ghostbusters: Legacy” di Jason Reitman – Recensione

Ghostbusters: Legacy

Dietro la scelta della distribuzione italiana di cambiare il sottotitolo del film di Jason Reitman da Afterlife a Legacy: vi è l’intenzione di sottolineare la volontà dell’opera di porsi come un’eredità spirituale del primo Ghostbusters. Si tratta di un’operazione che agisce su più livelli, a partire dalla stessa paternità delle due opere: dopo trentasette anni […]

“Il buco” di Michelangelo Frammartino – Recensione

Il buco

Michelangelo Frammartino è uno dei registi più originali e sperimentatori attualmente in attività nel panorama italiano. I suoi lavori seguono le tracce di una tradizione documentaristica profondamente radicata nel nostro Paese. Spesso associato a Vittorio De Seta, nei suoi documentari possiamo riconoscere quella persistenza dello sguardo che contraddistingue anche il cinema di Frederick Wiseman. Il […]

“Kate” di Cedric Nicolas-Troyan – Recensione

Kate

Cedric Nicolas-Troyan arriva alla direzione del suo secondo lungometraggio dopo un esordio non particolarmente brillante, il poco riuscito Il cacciatore e la regina di ghiaccio (2016), sequel del mediocre action movie Biancaneve e il cacciatore (2012). Per Netflix dirige Kate, un luminoso e adrenalinico film d’azione al femminile con protagonista Mary Elizabeth Winstead, perfettamente calata nella […]

“Gunpowder Milkshake” di Navot Papushado – Recensione

Gunpowder Milkshake

L’estate è solitamente un periodo d’oro per gli action movie, grandi blockbuster fracassoni fanno da protagonisti sugli schermi dei multisala attirando il pubblico con il loro mix di prestanti personaggi femminili, effetti speciali e mirabolanti coreografie. Anche questa stagione cinematografica estiva sembra particolarmente florida: da inaspettati outsider come Io sono nessuno con Bob Odenkyrk o […]

“La terra dei figli” di Claudio Cupellini – Recensione

La terra dei figli

Se fare il genitore è un lavoro difficile, farlo dopo che il mondo è collassato lo è ancora di più. Il topos della genitorialità nell’era post apocalittica – rappresentata soprattutto nel rapporto padre-figlio – è un argomento ricorrente nelle narrazioni contemporanee. Temi come il disastro ambientale e la perdita del futuro amplificano i sensi di […]

“Oxygène” di Alexandre Aja – Recensione

Oxygène

Per fare un buon film ambientato interamente in una stanza si ha bisogno di due elementi fondamentali: un’attrice particolarmente capace e una storia intrigante. Alexandre Aja lo sa bene e per il suo Oxygène sceglie da una parte un’attrice dall’indiscussa bravura come Mélanie Laurent, dall’altra una trama fantascientifica “classica”, che utilizza molti dei topoi tipici […]

“Sesso sfortunato o follie porno” di Radu Jude – Recensione

Sesso sfortunato o follie porno

Guardando Sesso sfortunato o follie porno (Bad Luck Banging or Loony Porn il titolo internazionale) viene quasi da chiedersi se il regista, Radu Jude, fosse a conoscenza dell’episodio dell’insegnante di Torino ingiustamente licenziata dopo essere stata vittima di revenge porn. Il film, girato nel periodo di allentamento delle restrizioni del primo lockdown e vincitore dell’Orso […]