Recensioni

Crimes of the Future di David Cronenberg, la recensione

Crimes of the Future

David Cronenberg ritorna al body horror con Crimes of the Future, centralizzando ancora una volta il proprio discorso cinematografico sul post-umano e sulle derive del corporeo, tra innesti, mutazioni e mutilazioni. Lontana, però, è la rovente filosofia della nuova carne di opere come Videodrome e Crash: nonostante la crudezza del rappresentato, Crimes of the Future …

Il pataffio, la recensione del film di Francesco Lagi

Il pataffio

Un gruppo sgangherato di soldati, un signorotto avido e pieno di sé, un feudo diroccato e alcuni villani affamati. Sono gli elementi principali de Il pataffio di Francesco Lagi, adattamento dell’omonimo romanzo di Luigi Malerba che dalla satira sociale alla comicità grottesca, dai giochi linguistici alla giullarata, si presenta come un egregio tributo al testo …

Rebecca – La prima moglie di Alfred Hitchcock, recensione e analisi

Rebecca - La prima moglie

Rebecca – La prima moglie è una storia di fantasmi, di echi irrimediabilmente presenti, di cose perdute ma mai dimenticate. Il debutto hollywoodiano di Alfred Hitchcock è un adattamento dal bestseller omonimo di Daphne du Maurier, una riproposizione fedele che riesce a tradurre perfettamente su schermo le atmosfere gotiche del romanzo di riferimento. L’intreccio fantasmatico …

Porco Rosso, la recensione del film di Hayao Miyazaki

Porco Rosso

«Piuttosto che diventare un fascista, meglio essere un maiale». La celebre affermazione di Porco, il maiale antropomorfo un tempo conosciuto come l’aviatore Marco Pagot (un omaggio a Nino e Toni Pagot, i creatori di Calimero), contiene tutta l’essenza di Porco Rosso. Il film di Hayao Miyazaki, infatti, è un inno alla libertà, un’ode alla vicinanza …

Il mostro dei mari, la recensione del film di Chris Williams

Il mostro dei mari

Uno dei fenomeni più comuni da quando il boom delle piattaforme ha colpito il mondo dell’intrattenimento è quello dei prodotti “riflesso”, nati per raccogliere una parte del trasporto suscitato da una produzione più forte, spesso imitandone elementi di trama o tematiche. Si colloca in questa categoria Il mostro dei mari (The Sea Beast, 2022) di …

X – A Sexy Horror Story di Ti West, la recensione del film

X - A Sexy Horror Story

1979, Texas. Al centro della trama di X – A Sexy Horror Story troviamo una troupe cinematografica, composta dal produttore Wayne (Martin Henderson), la fonica Lorraine (Jenna Ortega), il regista RJ (Owen Campbell) e i performer Maxine (Mia Goth), Bobby-Lynne (Brittany Snow) e Jackson (Scott Mescudi). Il gruppo raggiunge una dépendance isolata di proprietà di …